Foto

Dal 22 al 25 Ottobre il Salone dell’Edilizia è a Bologna

Quest’anno si festeggerà il 50° anniversario del Saie , che per l’occasione diventa Built Environment System, lo storico salone dell’edilizia che unisce grandi marchi di questo mercato quali Saie3 con Ambiente Lavoro, Expotunnel, Smart City Exibition e Accadueo.

Sono molteplici infatti i temi trattati durante i 35 corsi della durata di 3 ore ciascuno dedicati alla realizzazione di reti per “città intelligenti”, alla distribuzione e al trattamento dell’acqua potabile e reflua, alla produzione del serramento e delle finiture d’interni ed esterni, alla sicurezza sul lavoro e alle tecnologie per le grandi opere nel sottosuolo. Uno spazio di 2500 metri quadrati sarà dedicato alla ricerca, all’innovazione e alla formazione offerta da Saie.

Questo spazio è suddiviso in 2 grandi aree: la prima di oltre 1000 metri quadri è dedicata alle aziende incentrate sullo sviluppo tecnologico e sulla ricerca, ed ospiterà anche le università che stanno sviluppando progetti e tecnologie eco-performanti. In questo spazio non mancheranno centri di ricerca, laboratori universitari, Cnr, Enea e aziende dedicate allo studio di nuovi materiali, efficientamento energetico e rinforzo sismico.

Una seconda area invece è dedicata alla formazione, appunto la Saie Built Academy, dove verranno riconosciuti crediti formativi professionali ai partecipanti. Collaborano i Consigli nazionali delle professioni degli architetti, degli ingegneri e dei geometri che tratteranno 5 aree tematiche principali:

  • tutela e sicurezza del territorio;
  • sicurezza del patrimonio edilizio;
  • progettare e costruire sostenibile;
  • riqualificazione urbana;
  • innovazione nella progettazione.

Sono attesi circa 250 mila operatori in una superficie espositiva di circa 150 mila metri quadrati. L’ingrsso NORD, vicino il casello autostradale e al parcheggio multipiano, permetterà di raggiungere l’area dedicata al Saie3.

Share on FacebookTweet about this on TwitterShare on Google+Share on TumblrPin on Pinterest